Arriva Google Panda, risponde a qualsiasi domanda ed è pure coccoloso!

condividi su:
0
(0)

Oggi, giorno 1 aprile, Google ha presentato un nuovo dispositivo che rivoluzionerà il mercato, specialmente giapponese. È la massima summa di tutte le conoscenze di Mountain View in merito a intelligenza artificale, riconoscimento del linguaggio naturale e capacità di rispondere a domande anche complesse. Basato sulle più importanti tecnologie in possesso all’azienda, come Google Now, Knowledge Graph e Knowledge Vault, Google Panda sarà in grado di rispondere a qualsiasi domanda gli porrete. E la parte più bella è che potrete ringraziarlo con un soffice abbraccio!

Grazie all’innovativo processo costruttivo che impiega materiali nobili, forme ergonomiche per lo chassis e un’inedita colorazione DuoTone ad alto contrasto, Google Panda offre una portabilità perfetta per la sua classe, e un grip sempre saldo in mano. È anche estremamente resistente a graffi, urti e cadute accidentali.

Non sono ancora stati divulgati i dettagli circa la commercializzazione, ma voci di corridoio indicano che dovrebbe partire dal Giappone.

Prezzo? “L’equivalente di un KG di pesce”, è stato dichiarato ufficiosamente. Il tipo di pesce non è stato ancora rivelato.

ecco il video della presentazione

Ti è piaciuto questo articolo?

Dagli un voto!

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto. Lascialo tu per primo!

Se hai trovato questo articolo utile...

Condividi sui social!

Siamo spiacenti che questo post non sia stato utile per te!

Faremo il possibile per migliorare!

Facci sapere qui sotto cosa non va in questo articolo:

Gaetano Boncuore

Sono un siciliano appassionato da anni di programmazione web, grafica e pubblicità. Creo e gestisco siti web principalmente su WP, ma anche altre piattaforme, grafiche e video pubblicitari, curando L'immagine del sito sui social. Ricerco strategie di marketing e soluzioni personalizzate per i miei clienti. Di recente mi occupo di SEO e visibilità delle aziende sui principali social network

commenta questo articolo....