Come riconoscere un account falso su Facebook

condividi su:

Come tutti ben sappiamo, Facebook è il più grande Social Network di tutti i tempi, dove puoi chattare, condividere opinioni, consigli, gestire una pagina facebook e molto altro ancora, ma attenzione molto spesso possono esserci quei pedofili, malitenzionati o persone addirittura pronte a rubarvi tutti i vostri dati, ora lo scopo di questo articolo sarà quello di darvi qualche consiglio per evitare account falsi.

1) Prima di accettare la richiesta di amicizia, pensaci bene, pensaci molto bene, prenditi tutto il tempo che vuoi.. e fatti queste domande, come ad esempio.. “Ma questo chi è?” “Cosa vorrà?” “Perché mi ha fatto la richiesta d’amicizia?” “Non è che vorrà sapere qualcosa di privato che ho impostato nel mio profilo?”

2) Usa sempre la testa, pensa sempre che per quanto possa essere gentile quella persona, potrebbe essere pronto da un momento all’altro a fregarti tutti i tuoi dati personali.

3) Controlla almeno che abbia tante foto, anche perché un profilo che ha la bacheca semi vuota e una foto, ci verrebbe subito da pensare che è stato creato pochi attimi fa per spiare la nostra privacy.

4) Controlla che abbiate almeno tanti amici in comune prima di accettar la sua richiesta.

5) Se una volta accettata questa persona, ti fornisce dei siti “sospetti” da cliccare o da scaricare un programma, tu RIFIUTA, perché è evidente la truffa.

6) Attenzione a condividere tue informazioni personali, perché non si sa mai chi c’è dietro al monitor e potrebbe benissimo un malitenzionato pronto a condividere con il mondo intero i nostri dati.

7) Se ritieni sospetta la persona, utilizza immediatamente il tasto elimina dagli amici o blocca e segnala a facebook.

Spero di esserti stato utile in qualche modo 🙂

Ti è piaciuto questo articolo?

Dagli un voto!

Voto medio / 5. Conteggio voti:

Se hai trovato questo articolo utile...

Condividi sui social!

Siamo spiacenti che questo post non sia stato utile per te!

Faremo il possibile per migliorare!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: