Menu Chiudi

Il Coni tessera i videogiocatori come “sportivi” a tutti gli effetti: ecco per quali giochi

Immagine

Hai la passione per un videogioco e credi di essere un buon player? Allora da oggi potresti essere un tesserato Coni. La particolare novità è giunta dall’Asi (Associazioni Sportive/Sociali Italiane), che da oggi riconoscerà come sportivi a tutti gli effetti i giocatori di videogames.
L’Asi, tra l’altro, è un ente ufficialmente riconosciuto dal Coni, pertanto potrà garantire il tesserino ai propri iscritti.

Nascono dunque i Giochi Elettronici Competivi: quelli riconosciuti sinora sono

  • League of Legends
  • Fifa
  • Heroes of the Storm
  • Dota 2
  • Hearthstone
  • Starcraft 2
  • Street Fighter
  • Tekken
  • The King of Fighters

Maggiori spiegazioni sono arrivate da Pietro Soddu, direttore operativo di Gec: “Vogliamo avvicinare le persone al concetto di gioco e istruire sul come giocare, in modo anche competitivo, nel rispetto della salute e della persona. Tutto questo con lo scopo di allineare l’Italia al resto del mondo dove la presenza di queste realtà è assai solida”.

Hey, ciao 👋
Piacere di conoscerti.

Iscriviti per ricevere contenuti fantastici e rimanere aggiornato sui nuovi articoli pubblicati.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Hey, ciao 👋
Piacere di conoscerti.

Iscriviti per ricevere contenuti fantastici e rimanere aggiornato sui nuovi articoli pubblicati.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

commenta qui...