Menu Chiudi

Fa la mammografia in diretta e scopre di avere il cancro al seno

Immagine

Fa la mammografia in diretta e scopre di avere il cancro al seno | Blitz quotidiano

Fa la mammografia in diretta tv e scopre di avere un cancro al seno. Amy Robach, giornalista della tv americana Abc News, aveva accettato di sottoporsi all’esame durante il programma quotidiano del mattino “Good Morning America”. Le era stato chiesto di farlo come esempio, proprio nel mese della prevenzione del tumore al seno, ottobre. Lei inizialmente non voleva: “Mangio correttamente, faccio regolarmente attività fisica, mi prendo cura di me stessa e non ho una storia familiare segnata dal cancro: perché dovevo fare una mammografia a soli 40 anni?“. Ma quell’esame ha dimostrato che non è così. E, secondo i medici, le ha salvato la vita.I produttori del programma avevano chiesto a Robach, madre di cinque figli, di sottoporsi alla mammografia in diretta per dimostrare che si tratta di un esame veloce, indolore e utilissimo. Così il 1° ottobre la donna ha fatto l’esame davanti a milioni di telespettatori. Qualche settimana dopo è stata chiamata per ritirare il referto. In cui le veniva diagnosticato un cancro al seno. “I medici mi hanno detto che l’esame fatto durante lo show mi ha salvato la vita. Proprio a me che non volevo fare controlli, ritenendomi al sicuro per il mio stile di vita e l’età. Ora affronterò le cure necessarie e spero davvero che la mia storia possa essere utile”, ha spiegato la giornalista.

<iframe width=”560″ height=”315″ src=”//www.youtube.com/embed/gSWBLDc3ZA4″ frameborder=”0″ allowfullscreen></iframe>

viaFa la mammografia in diretta e scopre di avere il cancro al seno | Blitz quotidiano.

Hey, ciao 👋
Piacere di conoscerti.

Iscriviti per ricevere contenuti fantastici e rimanere aggiornato sui nuovi articoli pubblicati.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Hey, ciao 👋
Piacere di conoscerti.

Iscriviti per ricevere contenuti fantastici e rimanere aggiornato sui nuovi articoli pubblicati.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

commenta qui...