Jesi, parco giochi barriere abbattute

condividi su:
0
(0)

11705330_10207151433895232_3874568368596746913_n

Oggi abbiamo il piacere di intervistare Selena Abatelli creatrice dell’agenzia “Selena Eventi” di Jesi (Marche).

Grazie a lei che tramite la realizzazione dei suoi eventi, è riuscita ad acquistare e far istallare un’altalena per ragazzi in carrozzina nel Parco del Vallato di Jesi.

Di seguito la sua intervista.

 

Chi è Selena?

Selena nasce a Jesi il 26/01/81 è una ragazza definita un vulcano, con un entusiasmo contagioso, solare , che ama aiutare gli altri perché fare del bene fa bene. Selena è determinata, ambiziosa, tenace ma allo stesso tempo una ragazza semplice.

Dove e come è nata l’iniziativa di questa altalena?

Il dream Day nasce nel 2013 con richiesta di una mia motorina di fare qualcosa per il reparto di oncoematologia del salesi cosi ho fatto una raccolta fondi con un evento dedicata al reparto, poi girando su face book mi appare un link che è stato un colpo di fulmine, un bambino in carrozzina su un altalena, la prima cosa che ho fatto è stata condividerla e scrivere questo sarò il mio obbiettivo per il prossimo Dream Day (2014)  e cosi è stato 😀

Altri progetti più o meno simili, nella Provincia o nella Regione Marche?

Sto gia da diversi mesi lavorando al dream day 2015 che si terrà a settembre e l’obbiettivo sara acquistare un’altra altalena per un altro parco a jesi per far si che ci siano piu aree in una città come è la normalità per gli altri giochi, poi il mio obbiettivo è portare questo progetto in tutti i comuni che vorranno sposare la causa.

Quali sono state le emozioni dell’inaugurazione dell’altalena nel parco di Jesi?

Le emozioni provate il giorno dell’inaugurazione credo sia impossibile descriverle, sono state forti ed uniche, le risate di luca il ragazzo che ha inaugurato son o state la musica piu bella e i suoi sorrisi e della mamma sono stati un tatuaggio al cuore

Dopo solo 24 ore dall’inaugurazione il primo danno quale  è stata la tua reazione?

La mia reazione dopo il danno a meno di 24, bè inizialmente un mix di rabbia e delusione poi dopo aver capito quello che realmente era successo che non era stato fatto con cattiveria allora mi sono attivata a far capire l’utilizzo di quel nuovo gioco che non ha tutti era chiaro

Hai un motto?

Il mio motto è VOLERE è POTERE

Ho visto che sei una amante degli animali, quanti ne hai e se hai mai pensato di fare qualcosa per quelli abbandonati?

Io amo tantissimo gli animali ma davvero tanto, io a casa ho la mia zoo family che è composta da 2 cagnolini, 2 tartarughe d’acqua 1 criceto 1 calopsite  e uno storno trovato a gennaio con un ala rotta che doveva stare da me per la convalescenza invece oramai è membro della famiglia visto che non potrà mai piu volare. Io ho gia fatto eventi per aiutare gli animali meno fortunati ed è in progetto di farne altri.

 

Mrfanweb ringrazia Selena per la disponibilità e le augura altri felici eventi come questo.

 

Ti è piaciuto questo articolo?

Dagli un voto!

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto. Lascialo tu per primo!

Se hai trovato questo articolo utile...

Condividi sui social!

Siamo spiacenti che questo post non sia stato utile per te!

Faremo il possibile per migliorare!

Facci sapere qui sotto cosa non va in questo articolo:

Gaetano Boncuore

Sono un siciliano appassionato da anni di programmazione web, grafica e pubblicità. Creo e gestisco siti web principalmente su WP, ma anche altre piattaforme, grafiche e video pubblicitari, curando L'immagine del sito sui social. Ricerco strategie di marketing e soluzioni personalizzate per i miei clienti. Di recente mi occupo di SEO e visibilità delle aziende sui principali social network

commenta questo articolo....