Menu Chiudi

Kit per trasformare l’auto tradizionale in auto elettrica

Immagine

Kit per trasformare l’auto tradizionale in auto elettrica – costerà’ 1200 euro.

Se il problema delle auto elettriche è l’eccessivo costo di acquisto, con questo kit il problema verrebbe risolto alla radice. Titolari di autofficine, elettricisti, esperti di elettronica di Conf. artigianato Veneto – provenienti da Castelfranco Veneto, Conegliano, Follina, Montebelluna, Oderzo, Pieve di Soligo, Treviso, Vittorio Veneto – hanno messo a punto un sistema per trasformare le auto ”tradizionali” in auto elettriche.

Ora non resta che l’omologazione, dopo la quale sarà possibile avviare la produzione industriale.

Ha spiegato ieri Severino Dal Bo, presidente degli auto riparatori di Conf. artigianato Veneto, che ”Per arrivare al risultato finale sono stati costruiti dei complessi software che incrociano i dati del motore con quelli di cavi, velocità, potenze e via dicendo, ed è stato realizzato anche un programma al Cad che ha il compito di disegnare fin nel più piccolo particolare i pezzi che vanno usati per fare questa trasformazione”.

Il retrofit ideato a Treviso avvierebbe una vera e propria rivoluzione, arrivando a costare per le utilitarie, una volta avviata un’economia di scala, 1000-1200 euro. A quel punto le colonnine di ricarica potrebbero crescere spontaneamente sulla spinta ecologica di una città ”verde”, ma l’obiettivo già dichiarato in passato è quello di raggiungere quota 10.000 colonnine di ricarica entro il 2020.

via Kit per trasformare l’auto tradizionale in auto elettrica – costera’ 1200 euro.

Hey, ciao 👋
Piacere di conoscerti.

Iscriviti per ricevere contenuti fantastici e rimanere aggiornato sui nuovi articoli pubblicati.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Hey, ciao 👋
Piacere di conoscerti.

Iscriviti per ricevere contenuti fantastici e rimanere aggiornato sui nuovi articoli pubblicati.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

commenta qui...