Menu Chiudi

La nuova dieta statunitense fa esultare il palato: Burro nel caffè

Immagine

 Il burro nel caffè fa dimagrire. Spesso e volentieri ci si imbatte in nuove tipologie di diete che fanno storcere il naso circa la loro effettiva efficacia, ma questa volta con il burro nel caffè sembra essere arrivati proprio al paradosso. Già la dieta mediterranea, con chi la segue che deve privarsi veramente di poche cose tanto che anche i dolci sono presenti e il pane in quantità piuttosto elevate, non sembra a molti quella più adatta per dimagrire, nonostante si basi sull’equilibrio delle calorie attraverso i vari pasti della giornata. Per non parlare della dieta dissociata (primo a pranzo e secondo a cena) o di altre tipologie di alimentazione che avranno certamente dietro degli studi appropriati ma non sembrano convincere molto la popolazione. Ogni dieta che si rispetti, però, presenta come punto focale quello inerente alle rinunce: impensabile, anche con tutta l’attività fisica del Mondo, mangiare ciò che si vuole e dimagrire. Un’alimentazione che presenta come caratterizzazione principale la presenza del burro nel caffè, sembra però davvero lontana ogni qualsivoglia forma dietologa. La nuova, bislacca, idea della dieta a base di burro nel caffè arriva dagli Stati Uniti e si basa su un principio quantomeno innovativo, per non dire bizzarro: il grasso (in questo caso il (burro) è meglio dello zucchero per perdere peso. Ecco che trova fondamento il concetto di utilizzare, anziché il glucosio, ilburro nel caffè. L’idea di usare il burro nel caffè come metodo per dimagrire parte da ricerche che hanno appurato come, appunto, il grasso farebbe meno danni dello zucchero nell’organismo.

Hey, ciao 👋
Piacere di conoscerti.

Iscriviti per ricevere contenuti fantastici e rimanere aggiornato sui nuovi articoli pubblicati.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Hey, ciao 👋
Piacere di conoscerti.

Iscriviti per ricevere contenuti fantastici e rimanere aggiornato sui nuovi articoli pubblicati.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

commenta qui...