Lavoro da casa: Come evitare le truffe

condividi su:

Ciao lettore, Come ben sai molte persone, purtroppo rimangono senza lavoro e sono costretti a cercare un lavoro, spesso si buttano a cercare lavori che si possano svolgere da casa, ma attenzione, molte di questi annunci sono solo truffe per spillarvi soldi, andiamo a vedere insieme come difenderci e capire.

1) Non fidarti mai di annunci che ti promettono guadagni elevati come 10 mila euro in un giorno, non è un cifra improbabile ma impossibile, visto che è sempre un lavoro da casa.

2) Mai, dico mai, MAI INVESTIRE PER INIZIARE A LAVORARE, il proprietario dell’annuncio se serio non ti chiederà mai nemmeno un euro per iniziare a lavorare.

3) Informati bene sull’annuncio, fai delle ricerche e scopri se nasconde qualche truffa.

4) Contatta l’inserzionista per avere informazioni in più e attendi una sua eventuale risposta, se ti chiede per email solo di investire o dati personali, cestina immediatamente l’email.

5) Mai fidarti del motto “Soddisfatto o rimborsato” spesso si tengono i tuoi soldi e ti sbattono la porta in faccia.

6) Cerca di usare molta testa, ti spiego, se ci fosse un semplice lavoro da casa in cui il guadagno è ad esempio 3 mila euro al giorno, non pensi che lo farebbero tutti?

7) Per avere una garanzia in più, cerca su google il nome dell’azienda o del titolo dell’annuncio, magari troverai qualcuno che è già caduto in questa trappola.

8) Non dare mai tuoi dati, come la carta di credito, info personali, accertati prima che l’annuncio non sia farlocco e che effettivamente i soldi arrivino.

9) Non abbatterti mai, già trovare lavoro è difficile, figurati da casa, continua e continua a cercare, naturalmente seguendo questi piccoli consigli e eviterai le truffe.

Buona fortuna!

condividi su:

About hani