Le dieci lamentele dell’ITALIANO MEDIO

condividi su:
0
(0)

1. ‘Ah, se solo vivessi in Norvegia!!!’  1962538180aaa


2.Ma in che paese viviamo?

I falsi ciechi beccati a impennare con la vespa? Solo in Italia.
Ruby Rubacuori? Solo in Italia.
Mille parlamentari? Solo in Italia.
Te lo dico io dove tutto funziona bene: in NORVEGIA

3.Tanto escono subito

Cronaca nera, cronaca vera.
VOGLIAMO GIUSTIZIA!” urliamo.
Però, non ci fermiamo: vogliamo una vendetta giuridica, vogliamo che buttino la chiave, vogliamo pene severe.
E quando il Tg delle 20 dice “Ergastolo” noi gli rispondiamo “Sì, vabbè tanto li fanno uscire subito”.

4.Alla fine prendono i soliti raccomandati

Va sempre a finire così, lo sappiamo.
Quel posto, quel concorso, quel lavoro lo vince sempre l’ “amico di..”, “il marito di..”, “la sorella di..”.
Aspè, che forse ho un cugino in Norvegia che mi può dare una mano…

 


5.La benzina costa troppo

E se abitavo a Trieste andavo a fare il pieno in Slovenia.
E il benzinaio si piglia solo le briciole.
E la Norvegia c’ha più piattaforme petrolifere che abitanti.
Le accise, cazzo! LE ACCISE!

6.È fuorigioco!

Che la tua squadra perda 1-0 o che perda 7-0, la cosa importante è gonfiare le carotidi e strillare
MA CI VEDI? È FUORIGIOCOOOOOOOOO
Ah, l’arbitro è norvegese?

7.È tutto un magnamagna

Le mazzette, gli inciuci, i furbetti del quartierino.
QUA è TUTTO UN MAGNAMAGNA!
Non come in Norvegia.

8.Non c’è lavoro

C’è la crisi. Io vado a cercare lavoro in Norvegia.
Fanculo alla Merkel, fanculo alla Germania, fanculo Euro, fanculo alle imprese che se ne vanno in Cina a produrre

E fanculo al governo che a tagliare così ero bravo anche io…o il mio famoso falegname, con le mie famose 30mila lire.
 

9.Troppe tasse

Ci strozzano. Vengono lì a infilare le loro mani nelle nostre tasche.
Quei soldi me li sono fatti sudando e arrivano questi comodi comodi e se li prendono.
Ferma ferma…a quanto hai detto che stanno le tasse nella mia amata Norvegia?

10.Tutti rubano

C’è quello col macchinone, c’è quello che “con fattura o senza?” e poi ci sono anche io: col paese in cui viviamo, con la giustizia che ci ritroviamo, con i raccomandati che ci fottono, con quanto costa la benzina oggi, con anche il calcio che è un’ingiustizia, con tutte le cose fatte a cazzo che le facevo meglio io, con tutto il magna magna che c’è e con tutto il lavoro che non c’è, con tutte le tasse che ci mettono e con tutti che rubano…DEVO ESSERE IO QUELLO ONESTO?
La penserebbe così anche un norvegese.
Mica sono scemi i norvegesi.

 

 

Ti è piaciuto questo articolo?

Dagli un voto!

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto. Lascialo tu per primo!

Se hai trovato questo articolo utile...

Condividi sui social!

Siamo spiacenti che questo post non sia stato utile per te!

Faremo il possibile per migliorare!

Facci sapere qui sotto cosa non va in questo articolo:

Gaetano Boncuore

Sono un siciliano appassionato da anni di programmazione web, grafica e pubblicità. Creo e gestisco siti web principalmente su WP, ma anche altre piattaforme, grafiche e video pubblicitari, curando L'immagine del sito sui social. Ricerco strategie di marketing e soluzioni personalizzate per i miei clienti. Di recente mi occupo di SEO e visibilità delle aziende sui principali social network

commenta questo articolo....