Miley Cyrus “bondage” al festival del porno a New York

condividi su:

Miley Cyrus in versione “bondage” al prossimo festival del porno che si terrà a New York il 27 febbraio. Messi in soffitta definitivamente i tempi di Hannah Montana, la cantante presenterà il corto da lei diretto “Tongue Tied” (Lingua legata) in cui si mostra in atteggiamenti sadomaso.
In realtà non ci sono scene di sesso nel film e anche se la Cyrus gironzola in biancheria intima, le parti intime sono coperte. Tuttavia la pellicola abbonda di elementi sadomaso: la ragazza indossa una maschera, ha le gambe legate con cinghia ed è seduta su una sedia con solo del nastro adesivo che le copre i capezzoli.
Il festival del cinema porno di New York si terrà a Brooklyn dal 27 febbraio al 1 marzo e vi parteciperanno registi provenienti da tutto il mondo.

VIDEO:

Fonte: lastampa

condividi su:

About hani

Avatar