Notizia della sirena: la bufala che diventa virale su Facebook

condividi su:

L’articolo, corredato da alcune foto frutto sicuramente del lavoro di un bravo grafico esperto in creazioni di immagini fantasiose, è apparso qualche ora fa su un blog. E in poche ore ha avuto centinaia di condivisioni

“Lampedusa: ritrovato dai sommozzatori il cadavere di una sirena!”. L’articolo, corredato da alcune foto frutto sicuramente del lavoro di un bravo grafico esperto in creazioni di immagini fantasiose, è apparso qualche ora fa su un blog. E in poche ore ha avuto centinaia di condivisioni sui social network. Ma, ovviamente, si tratta di una bufala. Eppure c’è chi ha creduto allo “storico ritrovamento”, pubblicandolo su Facebook con tanto di eclatanti esclamazioni.

Ma non e la prima volta, infatti nel 2012 girava questa notizia

scheletro di sirena

“scoperta” di un professore bulgaro.

Il problema è che è tutto falso: non solo è falsa la foto diffusa, ma essa è a sua volta una contraffazione rispetto ad una precedente fotografia fasulla. Nella foto di cui ci parla Snopes vediamo un uomo che, nelle intenzioni dei contaballe, probabilmente dovrebbe essere appunto il famoso professor Dimitrov.

condividi su:

About Gaetano Boncuore

Gaetano Boncuore
Sono un siciliano appassionato da anni di programmazione web, grafica e pubblicità. Creo e gestisco siti web principalmente su WP, ma anche altre piattaforme, grafiche e video pubblicitari, curando L'immagine del sito sui social. Ricerco strategie di marketing e soluzioni personalizzate per i miei clienti. Di recente mi occupo di SEO e visibilità delle aziende sui principali social network