Menu Chiudi

È più pericoloso uno squalo o un ippopotamo? Scopritelo…

condividi su:

 

È più pericoloso uno squalo o un ippopotamo? Il grafico in questa foto è stato postato da Bill Gates sul suo blog: mostra quante persone ogni anno vengono uccise da differenti tipi di animali. Il blocco rosso in fondo potrebbe stupirvi…

Ecco la classifica:

Gli squali uccidono in media una decina di esseri umani all’anno
Anche i lupi arrivano a una doppia cifra: 10 persone uccise l’anno
Sono 100 le vittime dei leoni
… e anche quelle degli elefanti
Salgono a 500 quelle degli ippopotami, animali più feroci di quanto si possa immaginareE arrivano a 100 quelle dei coccodrilli

Il verme solitario è un parassita molto pericoloso, capace di uccidere fino a 2mila persone l’anno

Un altro parassita, l’Ascaris, è ancora più devastante: può uccidere fino a 2.500 persone infestandone l’intestino. Colpisce anche gli animali
Alcune specie di gasteropodi, molluschi di acqua dolce, sono portatori di schistosomiasi, una malattia mortale causata da un parassita così aggressivo da riuscire a uccidere 10 mila umani all’anno
Questo insetto è responsabile della malattia di Chagas, forma acuta e cronica di parassitosi che provoca la morte di almeno 10 mila persone all’anno
Ed ecco la temibile mosca tse-tse: fa anche lei 10 mila vittime l’anno
La rabbia, trasmessa dai cani agli uomini, uccide ancora e più di quanto si possa pensare: 25 mila persone all’anno
I serpenti velenosi sono sempre tra gli animali più temibili: causano 50 mila persone all’anno
Molto più di tutte le specie animali finora elencate, la seconda causa di morte per gli esseri umani sono… gli esseri umani. Per mano dei nostri simili perdono la vita ogni anno 475 mila umani
Ma la causa principale di decessi, ogni anno, sono le zanzare, che arrivano a uccidere 725 mila persone: trasmettono moltissime malattie tra cui la malaria (600 mila persone), il Dengue, la febbre gialla, l’encefalite giapponese
Ogni anno 200 milioni di persone vengono infettate dalla malaria, principalmente nelle aree equatoriali dell’Africa e dell’America meridionale, ma anche in India.ed infine ecco il video spot realizzato da Bill Gates

Gaetano Boncuore

Sono un siciliano appassionato da anni di programmazione web, grafica e pubblicità. Creo e gestisco siti web principalmente su WP, ma anche altre piattaforme, grafiche e video pubblicitari, curando L'immagine del sito sui social. Ricerco strategie di marketing e soluzioni personalizzate per i miei clienti. Di recente mi occupo di SEO e visibilità delle aziende sui principali social network

Ti potrebbe interessare anche...

commenta questo articolo....

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: