Menu Chiudi

PROTEZIONE CIVILE: DOMANI CRITICITA’ ROSSA PER RISCHIO IDROGEOLOGICO IN MOLTE REGIONI

Immagine

“Sulla base delle precipitazioni previste e in atto e’ stata valutata per domani criticita’ rossa per rischio idrogeologico localizzato per buona parte del Friuli Venezia Giulia, per il Veneto centro-settentrionale, il levante ligure, la Versilia e la Toscana meridionale, l’Umbria, gran parte del Lazio, il versante ionico della Calabria e la Sicilia orientale”. Lo comunica la Protezione Civile. A Roma e’ stata disposta la chiusura delle scuole. “La perturbazione di origine atlantica annunciata nei giorni scorsi e gia’ attiva su diverse regioni, continuera’ a determinare condizioni di spiccato maltempo sulla nostra Penisola attraversandola da Nord a Sud”, dice la Protezione Civile che, nella nota ricorda che la criticita’ rossa indica “la possibilita’ di: estese frane superficiali e colate rapide detritiche o di fango; possibili attivazione o riattivazione di fenomeni di instabilita’ dei versanti, anche profonde e di grandi dimensioni; possibile caduta massi. Ingenti ed estesi danni a edifici e centri abitati, infrastrutture, beni e servizi, sia prossimi sia distanti dai corsi d’acqua, o coinvolti da frane o da colate rapide. Grave pericolo per la pubblica incolumita’”.

Hey, ciao 👋
Piacere di conoscerti.

Iscriviti per ricevere contenuti fantastici e rimanere aggiornato sui nuovi articoli pubblicati.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Hey, ciao 👋
Piacere di conoscerti.

Iscriviti per ricevere contenuti fantastici e rimanere aggiornato sui nuovi articoli pubblicati.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

commenta qui...