Samantha Cristoforetti, addio Aeronautica Militare

condividi su:
4
(1)

Samantha Cristoforetti ha lasciato in questi giorni  l’Aeronautica militare di cui faceva parte.

Pubblicità

La astronauta italiana si è dimessa dall’Aeronautica dando il via alle polemiche: tante le dietrologie ma alla base dell’abbandono ci sarebbe l’insistenza a proporre un candidato alternativo, ma inadatto, per la Stazione spaziale internazionale

Ma con infinita classe  lei ha chiarito con un Twitter le motivazioni, facendo scuola senza alimentare le polemiche e il coinvolgimento di altri colleghi maschi che le potrebbero prendere il posto.

La classe di Samantha Cristoforetti

Qui di seguito il Twitter di AstroSamantha

g08oPXU5 bigger - Samantha Cristoforetti, addio Aeronautica Militare

Samantha Cristoforetti

@AstroSamantha

Alcune precisazioni a proposito delle notizie che mi riguardano riportate nei giorni scorsi dalla stampa.

DichiarazioniSamantha1 320x455 - Samantha Cristoforetti, addio Aeronautica Militare

dichiarazioniSamantha2 320x453 - Samantha Cristoforetti, addio Aeronautica MilitaredichiarazioniSamantha3 320x453 - Samantha Cristoforetti, addio Aeronautica Militare

dichiarazioniSamantha4 320x453 - Samantha Cristoforetti, addio Aeronautica Militare

AstroSamantha 320x213 - Samantha Cristoforetti, addio Aeronautica MilitareSamantha Cristoforetti  è sicuramente un prodotto tutto d’ un pezzo delle forze armate. Uscita dall’Aeronautica Militare rinnova la sua fedeltà e il rispetto all’arma. Le discriminazione di genere sono sempre esistite, e che ci sia o meno una nuova figura che si fa avanti, lei è sempre AstroSamantha, e a chi viene avanti deve ancorar dimostrare di essere degno di essere AstroUOMO.

Comunque vada lei rimane una dipendente di ESA,   l’agenzia spaziale europea, con cui ha costruito un rapporto e si è guadagnata un ruolo e resta un fiore all’occhiello dell’Agenzia Spaziale.

Samantha Cristoforetti era stata selezionata come astronauta ESA nel maggio 2009. A settembre dello stesso anno ha iniziato l’addestramento di base, che ha portato a fine 2010. Designata astronauta di riserva per ESA e, in questo ruolo, ha ottenuto le prime qualifiche per le attività extra veicolari e robotiche, nonché la certificazione come ingegnere di bordo del veicolo spaziale russo Soyuz. A marzo 2012 è stata assegnata alla spedizione 42/43 sulla Stazione Spaziale Internazionale e, contestualmente, è stata designata ingegnere di bordo della Soyuz TMA-15M.

Il 23 novembre 2014 Samantha è partita per lo spazio dal cosmodromo di Baikonur, in Kazakhistan. È tornata sulla Terra l’11 giugno 2015, dopo aver trascorso 200 giorni nello spazio, ad oggi il volo spaziale più lungo di un astronauta europeo. La missione, chiamata Futura, è stata la seconda opportunità di volo di lunga durata dell’Agenzia Spaziale Italiana e l’ottava per un astronauta ESA.

Al termine delle attività post-missione, in attesa dell’assegnazione a un secondo volo spaziale, a Samantha sono stati assegnati compiti tecnico-manageriali presso il Centro Europeo degli Astronauti (EAC), inclusa la partecipazione a commissioni tecniche per la valutazione di progetti legati all’esplorazione spaziale. Per diversi anni ha guidato l’iniziativa “Spaceship EAC”, un team di studenti e giovani professionisti che sviluppano tecnologie per future missioni lunari. Attualmente è rappresentante degli equipaggi ESA nel progetto “Lunar Orbital Platform -Gateway”.

Samantha fa anche parte di un gruppo di lavoro congiunto tra EAC e il Centro Cinese degli Astronauti (ACC), che ha il compito di definire e implementare attività di collaborazione. Nel 2017, insieme all’astronauta ESA Matthias Maurer, ha partecipato a un corso di sopravvivenza in mare, organizzato da ACC nel Mar Giallo. È stata la prima occasione in cui astronauti cinesi e non cinesi si sono addestrati insieme in Cina.

A luglio 2015 Samantha è stata insignita dal Presidente della Repubblica dell’onorificenza di Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine Al Merito della Repubblica Italiana.

Di sicuro ESA se la terrà stretta!

Ti è piaciuto questo articolo?

Dagli un voto!

Voto medio 4 / 5. Conteggio voti: 1

Ancora nessun voto. Lascialo tu per primo!

Se hai trovato questo articolo utile...

Condividi sui social!

Siamo spiacenti che questo post non sia stato utile per te!

Faremo il possibile per migliorare!

Facci sapere qui sotto cosa non va in questo articolo:

Franca Maria Pace

Ho una vita complicata, tra informatica, arte e campagna.... ho come si dice tanti interessi.

commenta questo articolo....