The voice of Italy 2015: ecco chi è il vincitore

condividi su:

Si è appena concluso poco fa la finalissima di “The voice of  Italy” 2015  con i 4 coach  e i suoi 4 talenti.

Pubblicità

In finale sono riusciti ad arrivare 4 concorrenti, un per i rispettivi coach: Thomas Cheval sotto la guida del tem Noemi, Roberta Carrese nel team rock di Piero Pelù, Carola Campagna nel team di J Ax, e Fabio Curto nel nuovo team Fachinetti.

Nella prima parte della sfida i concorrenti del team di Noemi e team J ax, sono stati eliminati lasciandola suspense tra Fabio Curto e Roberta Carrese.

Durante l’ultima di TVOI due ospiti  hanno animato la serata: Ariana Grande che si è esibita insieme ai finalisti sulle hit “Problem”, “Break Free”, “Love me harder” e ha presentato il nuovo singolo “One last time”,  Tiziano Ferro che invece,  accompagnato dai quattro talenti finalisti e dalla band di “The Voice” in un medley dei suoi più grandi successi. Con la sua band, infine, cantal’ultimo singolo “Lo stadio”, ed infine gli Years & Years con il brano King.

Lo scontro diretto della finale dei due team si e concluso proclamando il “The voice of Italy” 2015  il concorrente Fabio Curto del team fach

CGC Eg6W0AAvmQp - The voice of Italy 2015: ecco chi è il vincitore

Ti è piaciuto questo articolo?

Dagli un voto!

Voto medio / 5. Conteggio voti:

Ancora nessun voto. Lascialo tu per primo!

Se hai trovato questo articolo utile...

Condividi sui social!

Siamo spiacenti che questo post non sia stato utile per te!

Faremo il possibile per migliorare!

Gaetano Boncuore

Gaetano Boncuore

Sono un siciliano appassionato da anni di programmazione web, grafica e pubblicità. Creo e gestisco siti web principalmente su WP, ma anche altre piattaforme, grafiche e video pubblicitari, curando L'immagine del sito sui social. Ricerco strategie di marketing e soluzioni personalizzate per i miei clienti. Di recente mi occupo di SEO e visibilità delle aziende sui principali social network

commenta questo articolo....

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: