Tredicenne scappa di casa per conoscere il suo idolo dei videogiochi

condividi su:

E’ finita bene la “fuga” di un ragazzino di appena 13 anni, della provincia di Bergamo, verso Legnano. Il giovanissimo, appassionato di videogiochi, è letteralmente “scappato di casa”, venerdì 10 aprile, per andare a conoscere un suo “idolo” dei videogames, famoso perché pubblica su Youtube le sue prestazioni con l’Xbox.

Con 70 euro in tasca e un biglietto del treno, è arrivato in Centrale a Milano e poi ha preso un taxi fino a Legnano. A quel punto, però, forse si pente del gesto – riferisce LegnanoNews – e inizia a camminare a vuoto per le vie della città, finché qualcuno lo nota e chiama la polizia. Agli agenti, in commissariato, il ragazzino ha raccontato che cosa aveva fatto e il pm del tribunale dei minorenni di Milano ha disposto, come da prassi, l’affido ai genitori. Che intanto si erano già messi a cercarlo insieme alle forze dell’ordine della sua zona d’origine.

Fonte: Milanotoday

condividi su:

About hani

Avatar