Menu Chiudi

Tutti pronti per la pioggia di stelle cadenti.

condividi su:

La notte di  San Lorenzo è già passata (10 agosto) ma per chi non avesse avvistato ancora le stelle cadenti c’è un’ultima possibilità.

Gli studiosi infatti ci informano che il picco di avvistamenti dello Infatti sciame meteorico delle Perseidi avverràil 12 agosto. In tale data il gruppo meteorico torna a sfiorare la Terra, regalando ai suoi abitanti le ricercatissime scie luminose.

Il 10 agosto la Superluna, con la sua intensa luminosità, ha disturbato parecchio la visione notturna, quindi per il 2014 la notte migliore per avvistare le stelle cadenti sarà nella notte tra il 12 e il 13 agosto, ma saranno visibili anche nelle notti successive,  meteorefino al 14 agosto, sperando che il cielo resti sgombro da nubi.

L’ora migliore per avvistarle è intorno alle due del mattino.

La direzione migliore verso cui guardare è nord-est.

Dopo aver trovato un posto lontano da fonti di inquinamento luminoso, preferibilmente in campagna, lontano dalle città o in rima al mare, sdraiatevi e lasciatevi incantare dal cielo stellato, e anche se non avvisterete nessuna meteora, avrete comunque passato una straordinaria notte in contemplazione dell’universo!

Antonella

commenta questo articolo....

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: