Twitter, arriva il “retweet” con commento

condividi su:
0
(0)

Twitter si evolve e introduce un’altra novità che cambia il modo di interagire con il flusso di cinguettii, inseguendo la pratica dei commenti di Facebook: sul microblog ora sono possibili anche i “retweet” con commento.
In pratica si potrà cinguettare citando integralmente il tweet di un altro utente e aggiungendo un proprio pensiero. Lo ‘spazio’ disponibile non dovrà più conteggiare anche i caratteri occupati dal contenuto condiviso ma sarà di 116 caratteri.

Pubblicità

Anche prima era possibile “retwittare” con un commento ma solo dall’applicazione ‘mobile’ di Twitter, con la funzione “quote”, “cita”, ma in questo modo bisognava fare i conti con i limiti di spazio perché sui 140 caratteri incidevano anche quelli del contenuto condiviso. Ora invece il commento guadagna lo spazio di un tweet da 116 caratteri – un po’ meno del tweet tradizionale, come se si condividesse una foto – sullo smartphone, ma soprattutto viene implementato anche sulla versione web di Twitter, dove prima non era possibile.

Il microblog ha annunciato la nuova funzione con un “cinguettio”, sottolineando che è già operativa per la versione web del social e per quella sull’iPhone, anche in Italia, mentre a breve arriverà anche per Android.

Ti è piaciuto questo articolo?

Dagli un voto!

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto. Lascialo tu per primo!

Se hai trovato questo articolo utile...

Condividi sui social!

Siamo spiacenti che questo post non sia stato utile per te!

Faremo il possibile per migliorare!

Facci sapere qui sotto cosa non va in questo articolo:

Gaetano Boncuore

Sono un siciliano appassionato da anni di programmazione web, grafica e pubblicità. Creo e gestisco siti web principalmente su WP, ma anche altre piattaforme, grafiche e video pubblicitari, curando L'immagine del sito sui social. Ricerco strategie di marketing e soluzioni personalizzate per i miei clienti. Di recente mi occupo di SEO e visibilità delle aziende sui principali social network

commenta questo articolo....