WhatsApp Web: come rendere la pagina “un’applicazione Windows”- video guida

condividi su:
0
(0)

In quello che possiamo chiamare “Whatsapp Day“, è stata presentata l’app Web, che permette di utilizzare Whatsapp anche sul PC. Dopo aver minacciato azioni legali contro i creatori di client non autorizzati, ed aver bannato temporaneamente gli utenti delle app incriminate, Whatsapp ha cercato di farsi perdonare con l’interfaccia Web del client di messaggistica. Come fiore all’occhiello, è stata presentata WhatSim, la prima SIM al mondo dedicata al client di messaggistica più diffuso. L’interfaccia Web di Whatsapp funziona attualmente solo su Google Chrome e proprio grazie ad una funzione del browser di Big G è possibile avviare Whatsapp Web in una finestra indipendente dal browser, come se fosse un’applicazione a sé stante. Per creare la scorciatoia, sarà sufficiente accedere alla pagina web.whatsapp.com, aprire il menu di Google Chrome e alla voce “Altri strumenti” selezionare “crea scorciatoie applicazione”. In questo modo potrete creare una scorciatoia che apparirà sul desktop e nella barra applicazioni di Windows. Lanciando la scorciatoia si aprirà una finestra contenente Whatsapp, del tutto autonoma rispetto al browser. Cosa aspettate, create anche voi una comoda scorciatoia per accedere velocemente a Whatsapp Web.
Ecco una video guida realizzata da hdblog

Ti è piaciuto questo articolo?

Dagli un voto!

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Ancora nessun voto. Lascialo tu per primo!

Se hai trovato questo articolo utile...

Condividi sui social!

Siamo spiacenti che questo post non sia stato utile per te!

Faremo il possibile per migliorare!

Facci sapere qui sotto cosa non va in questo articolo:

Gaetano Boncuore

Sono un siciliano appassionato da anni di programmazione web, grafica e pubblicità. Creo e gestisco siti web principalmente su WP, ma anche altre piattaforme, grafiche e video pubblicitari, curando L'immagine del sito sui social. Ricerco strategie di marketing e soluzioni personalizzate per i miei clienti. Di recente mi occupo di SEO e visibilità delle aziende sui principali social network

commenta questo articolo....