Menu Chiudi

US Marines testato il mulo robot

Immagine

Mulo robot programmato a cooperare con la persona è stata testata in Hawaii.

US Marines hanno testato il mulo robot, che è in grado di portare avanti, senza ricarica, attualmente 180 kg di carico su una distanza di 20 km di fondo.

Sistema LS3 (Legged Squad Support System), è stato soprannominato dai soldati “Cujo”, in onore del cane-killer dal romanzo di Stephen King ed è stato testato con successo lo scorso fine settimana alle Hawaii. Alla macchina è stato dato compito  di fornire all’unità militari l’acqua.

Marines che hanno partecipato alle prove sono rimasti scioccati dalla tecnica con la quale il mulo robot si muove sui terreni accidentati.

 

“Io pensavo, che  si era inciampato o aveva perduto l’equilibrio, ma questo robot aveva dimostrato di essere molto resistente e affidabile. Con calma, supera il 70-80% di tutti gli ostacoli che affronta Marine”. – Ha detto Lance Cpl Diekmann.

Il robot lavora in modalità semi-mulo: è programmato per collaborare con le persone in quanto è un animale ben addestrato. I soldati che hanno creato LS3, hanno fissato un sensore sulla gamba per indicare i movimenti che robot deve eseguire.

Hey, ciao 👋
Piacere di conoscerti.

Iscriviti per ricevere contenuti fantastici e rimanere aggiornato sui nuovi articoli pubblicati.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Hey, ciao 👋
Piacere di conoscerti.

Iscriviti per ricevere contenuti fantastici e rimanere aggiornato sui nuovi articoli pubblicati.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

commenta qui...