Menu Chiudi

Tecniche di Parcheggio a Roma

condividi su:

Uno che abita a Milano a Parigi a Berlino non può capire cosa vuol dire fare Parcheggio a Roma.  Tu comprendi solo se vivi e lavori a Roma e fai l’errore di usare la macchina e non hai scelta perchè i mezzi non funzionano e non è semplice spostarsi

Questo è  uno dei prezzi che occorre pagare per chi vive nella Caput Mundi

Roma però è bella e vale la pena.

Certo la sera sei esaurito. Torni a casa e ti sei dimenticato di passare al supermercato. Un altro Parcheggio a Roma e tu hai rimosso volutamente ….. E tua moglie che gli parte l’embolo,  perchè  toccava a te a fare la spesa. Rifai un altro parcheggio a Roma e metti che ti ritocca riuscire da dietro e poi come rientri e la spesa dove la metti?

Però vuoi mettere la bellezza infinita di godere della bellezza della città eterna?

Certo tu che godi il panorama è grossa!

Per bene che ti va abiti all’Eur e lavori sulla Tuscolana, o viceversa. Quindi farti il raccordo che è una passeggiata.,altrimenti puoi rimanere bloccato tra Metro A e B., con variante C secondo i tuoi gusti nel camminare.

Però di che ti lamenti tu lavori a Roma, la città di Cesare Ottaviano Augusto, colui che portava la crescita, la ricchezza la serenità  Certo se un po’ di crescita, Augusto bello ce la trasportavi ai giorni nostri non era male.

Cara Roma, oggi abbiamo la Raggi per farti funzionare.

Sono passati i tempi di Cesare Ottaviano Agusto!  Risparmiamo le foto deii secchioni dell’immondizia  sovraccarichi a rispetto della città eterna. E buon parcheggio

Franca Maria Pace

Ho una vita complicata, tra informatica, arte e campagna.... ho come si dice tanti interessi.

Ti potrebbe interessare anche...

1 commento

  1. Pingback:Un cortometraggio emozionante: "Due piedi sinistri" | mrfanweb.it

commenta questo articolo....

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: